ENCINO MAN

Titolo italiano: IL MIO AMICO SCONGELATO

Produzione: 1992 - USA, Encino Man Productions/Hollywood Pictures, col., 88 min.
Regia: Les Mayfield
Sceneggiatura: Shawn Schepps
Effetti speciali: Makeup & Effects Laboratories (MEL)
Musica: John Deacon, Brian May, Vince Neil , J. Peter Robinson, Tommy Shaw, Jonathan Sheffer, Roger Taylor, Freddie Mercury
Interpreti: Sean Astin, Brendan Fraser, Pauly Shore, Megan Ward, Robin Tunney, Michael DeLuise, Patrick Van Horn, Dalton James, Rick Ducommun, Jonathan Ke Quan, Mariette Hartley, Richard Masur, Ellen Blain, Esther Scott, Steven Elkins, Wanda Acuna, Furley Lumpkin, Peter Allas, Michole White, Rose McGowan, Jack Noseworthy, Christian Hoff, Sicily Rossomando, Erick Avari, Gerry Bednob, Jeffrey Anderson-Gunter, Josť Luis Lozano, Sandra Hess
Deciso a festeggiare degnamente il conseguimento della laurea, Dave prepara un party nel giardino di casa e per rendere più confortevole la serata, con l'aiuto dell'amico Stoney, scava una buca nella quale allestire una piscina. Dopo un improvviso terremoto, i due amici rinvengono nella fossa un blocco di ghiaccio nel quale è imprigionato un uomo preistorico. Consapevoli dell'importanza della scoperta, meditano di portare il reperto all'università e pregustano già la meraviglia degli insegnanti. Il giorno dopo, tuttavia, il ghiaccio comincia a sciogliersi e quando i due studenti vanno a controllare l'uomo preistorico, si trovano davanti ad un giovane troglodita vivo ed in forma perfetta. "Link", questo è il nome con il quale i ragazzi battezzano il cavernicolo, rivela un'intelligenza pronta e vivace ed apprende ben presto le abitudini e il comportamento degli ospiti, la mentalità della strana società che adesso lo circonda e fa breccia nel cuore di Robyn, la ragazza di Dave.

Non orrorifico come Trog, né originale come Schlock, nè problematico come Iceman, Encino Man è una commedia prevedibile, che gioca le sue carte sul facile umorismo delle imprese di un cavernicolo trapiantato nel XX secolo. "Link" fa amicizia con il cane di Dave, viene presentato al campus come studente esterno, si accende di passione per le giovani studentesse ed è affascinato dalla musica da discoteca... Compiuto un rapido apprendistato, "Link" è pronto per essere riconosciuto come un tipico ragazzo americano.

La commedia non sfrutta i possibili spunti satirici e si contenta di strappare qualche risata sullo sfondo di un po' di buona musica rock. Primi ruoli di un certo rilievo per Sean Astin (Harrison Bergeron, Slipstream, la trilogia del Signore degli Anelli), Brendan Fraser (Sbucato dal passato, il ciclo de La Mummia), e Megan Ward (Distruzione Totale, Trancers 2, Trancers 3, Arcade). Confusa tra le studentesse c'è Rose McGowan (serial Streghe in Tv) mentre - nel ruolo di un commesso di drugstore - fa una breve apparizione Erick Avari (Stargate, Daredevil).
Titolo alternativo: California Man.
©