PANTHER SQUAD

Titolo italiano: PANTHER SQUAD

Produzione: 1984 - Francia/Belgio, EurocinÚ/European Film/Brux International Pictures/Greenwich Film Productions, col., 77 min.
Regia: Peter Knight (Pierre Chevalier)
Sceneggiatura: S.C. Dacy
Effetti speciali: Sois Company
Musica: Douglas Cooper, Jeffrey G. Gusman
Interpreti: Sybil Danning, Jack Taylor, Karin Schubert, Roger Darton, Jean-RenÚ Gossart, Franšoise Bocci, Robert Foster (Antonio Mayans), Shirley Knight, Karin Brussels, Virginia Svenson, Jean-Claude Laine, Youri Radionow, Donald O'Brien
Gli uomini del "Clean Space" - un gruppo rivoluzionario che proclama di lottare per la salvaguardia dell'ambiente - rapiscono l'astronauta Jane Dantine allo scopo di sabotare il programma spaziale europeo inaugurato sotto gli auspici dell'organismo internazionale "N.O.O.N.". Scartata l'idea di impiegare le forze dell'ordine contro i sabotatori, le autoritÓ si affidano all'esperienza di Ilona, campionessa di arti marziali e capo di una squadra di commandos formata soltanto da battagliere ragazze. La "Squadra delle Pantere" si mette al lavoro e, individuata la base del nemico, scopre che i terroristi sono in contatto con un ufficiale pazzo e guerrafondaio il quale, in possesso di un ordigno nucleare, vorrebbe impadronirsi del mondo.

Scarsamente spettacolare e probabilmente montato con materiale riciclato da altre anonime pellicole, Panther Squad si propone come film d'azione a sfondo fantascientifico, ma somiglia in tutto ad una storia tratta da un fumetto di terz'ordine, raffazzonata e senza mordente.
A Sybil Danning, produttrice e interprete (suo Ŕ il ruolo di Ilona), si affianca
Jack Taylor nella parte di un inverosimile agente segreto perennemente alticcio e donnaiolo.

Secondo alcuni la paternitÓ ideale della pellicola sarebbe attribuibile a Jesus Franco.
©