Walter Pidgeon (1897 - 1984)

Dal debutto come cantante di varietà e di operetta, all'esordio nel cinema: presente sullo schermo dalla metà degli anni '20, Walter Pidgeon vanta una delle più lunghe carriere cinematografiche hollywoodiane, anche se il grande successo lo ha raggiunto in età già matura, a partire dagli anni '40.
Attore della MGM, ha lasciato di sé l'immagine signorile, da gentleman inglese, che lo rendeva elegante interprete di drammi venati di romanticismo. Tra le poche occasioni che consentirono all'attore caratterizzazioni più sfaccettate, vanno ricordate quella del bandito Quantrill nel western di Walsh La belva umana, e, soprattutto, quella del dottor Morbius nel film di fantascienza di Wilcox Il pianeta proibito: ospitando su Altair 4 l'equipaggio del C-57-D, Pidgeon sa, qui, magistralmente sfoderare un insospettato lato oscuro della sua personalità.

Live Again, Die Again (1974)
L'odissea del Neptune nell'impero sommerso (1973)
Sumurý regina di Femina (1969)
Viaggio in fondo al mare (1961)
Il pianeta proibito (1956)

© 2006-2008 Fantafilm.net

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
HOME

INDICE REGISTI